Palermo si internazionalizza e ospita tre rinomati chef giapponesi nei tre ristoranti gourmet più famosi della città. Nell’anno della sua nomina a Capitale Italiana della Cultura per il 2018, il capoluogo siciliano mostra il suo forte legame con l’Oriente e con le sue tradizioni enogastronomiche, creando un mix di sapori che emozionano i sensi. “Palermo chiama Tokyo” è il nome delle tre degustazioni in programma mercoledì 7 al Bye Bye Blues, giovedì 8 al Sesto Senso e venerdì 9 giugno al Mida 2 di Mondello. A unire gusti e sapori entrati a far parte della nostra cultura l’olio extra vergine di oliva della Premiati Oleifici Barbera.

Durante il loro tour in Sicilia, i delegati giapponesi incontreranno gli Chef siciliani dei ristoranti coinvolti nell’iniziativa, per misurarsi e confrontarsi con la realizzazione delle ricette cult della tradizione siciliana. Gli chef giapponesi ammireranno le bellezze storiche e naturalistiche dell’isola, partendo dalle Grotte di Custonaci fino ai luoghi più noti della Sicilia agricola, compresi gli uliveti da cui nascono le linee Lorenzo dell’azienda Premiati Oleifici Barbera.

“L’enogastronomia – afferma Manfredi Barbera, amministratore unico di Premiati Oleifici Barbera – gioca un ruolo fondamentale come elemento di attrazione dei flussi turistici. Con iniziative come “Palermo chiama Tokyo”, vogliamo promuovere la cucina siciliana e il turismo sull’isola. Questo percorso delle contaminazioni gastronomiche e culturali è partito nel 2016 con “Palermo chiama El Bahia”. Dopo il Brasile, tocca adesso al Giappone raccogliere la sfida, un paese la cui cucina è considerata una delle più sane, complete ed equilibrate. Sarà un connubio sorprendente e divertente. Da un lato avremo salute, freschezza e raffinatezza, tre elementi costanti della cucina nipponica. Dall’altro, invece, i sapori speziati tipici della cucina siciliana, tra le cucine regionali d’Italia sicuramente quella più legata alla storia e alla cultura del suo territorio, la Sicilia”.

L’evento è ideato e promosso da Manfredi Barbera e realizzato con il patrocinio gratuito dell’Assessorato regionale del turismo, dello sport e dello spettacolo, Assessorato regionale dell’agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea, Condotta Slow Food Palermo e Monte Bussan, azienda specializzata nella promozione del food&wine italiano in Giappone. Partner sponsor delle degustazioni sono Chiarelli Tenute Agricole Bio e Moak caffè.

PROGRAMMA IN BREVE:

· Mercoledì 7 giugno – Ristorante Bye Bye Blues, ore 20:30

Via del Garofalo, 23 Palermo Mondello
Tel. 091/6841415
Prezzo 50€

· Giovedì 8 giugno – Ristorante Sesto Canto, ore 20:30

Via S. Oliva, 26 Palermo
Tel. 091/324543
Prezzo 50€

· Venerdì 9 giugno – Lounge Bar Mida 2 (Mondello), ore 20:30

Viale Regina Elena
Tel. 392/9322175
Prezzo 33€